Thriller da leggere quest’estate, i migliori sette titoli

Thriller da leggere quest’estate, i migliori sette titoli

L'estate è ormai iniziata. E si sa che è il periodo in cui tutti possiamo avere un attimo di respiro. Non può quindi mancare una lista di titoli consigliati, da leggere a casa, al mare, in montagna o sull'aereo mentre si raggiunge la meta tanto desiderata. Partiamo con il thriller. Un genere sicuramente non leggero come l'estate, ma che tiene incollati alle pagine.

L’estate è ormai iniziata. Ci troviamo nel periodo in cui tutti possono trovare del tempo da dedicare al relax. Non può quindi mancare una lista di libri da leggere a casa, al mare, in montagna o sull’aereo mentre si raggiunge la meta tanto desiderata. Partiamo con il thriller. Un genere sicuramente non leggero come l’estate, ma che tiene incollati alle pagine.

1. La fidanzata di Michelle Frances

Questo thriller viene definito dal Sunday Mirror come “un romanzo che avviluppa il lettore in un crescendo di emozioni, brividi, tensione”. Sarà nelle librerie dal 6 luglio, edito da Casa Editrice Nord. Racconta la storia di Laura e Cherry: la prima una madre iperprotettiva e gelosa, la seconda una fidanzata che vuole riscattare tutte le umiliazioni che ha subito in passato. Entrambe sono legate a Daniel, un brillante neolaureato. Laura e Cherry vogliono entrambe allontanare Daniel dall’altra. Laura perché è convinta che Cherry nasconda un lato oscuro e Cherry perché vuole conquistare la vita da sogno che ha sempre desiderato.

2. Aurora nel buio di Barbara Baraldi

Edito da Giunti, narra la storia di Aurora. Era la migliore psicologa comportamentale della polizia italiana, fino a quando un colpo di pistola alla testa non le causa danni neurologici curabili solo con l’elettrochoc e il trasferimento in un tranquillo paesino emiliano. Lasciarsi il passato alle spalle, però, è difficile. Diventa ancora più complicato se in quell’angolo quieto di mondo comincia ad agire un serial killer.

3. Non ti faccio niente di Paola Barbato

Da poco pubblicato da Piemme, è già andato a ruba nelle librerie italiane. Siamo nel 1982, un uomo misterioso rapisce dei bambini, li tiene con sé tre giorni, quindi li restituisce alla famiglia, illesi. Trentadue bambini in sedici anni, poi scompare. Nel 2015, i figli dei bambini, divenuti adulti, vengono a loro volta sequestrati e poi restituiti alle famiglie, questa volta privi di vita.

4. Quello che non vuoi sapere di Jessica Treadway

La Mondadori ha pubblicato la storia scritta da Jessica Treadway, la quale ci racconta di Dawn, una ragazza sfortunata che ha un grave difetto all’occhio, che ha reso e rende infanzia e adolescenza una tortura. Non per questo è meno amata da sua madre, che fa di tutto per rendere normale la loro vita familiare. Eppure Dawn, col tempo, sviluppa una incorreggibile attitudine a mentire e a frequentare gente poco raccomandabile, fino alla tragedia: il suo ragazzo, dopo una lite coi suoi genitori, uccide il padre di Dawn e sfigura la madre. La ragazza abbandona la famiglia ma, dopo tre anni, compare, più che mai pericolosa, per mettere a segno un progetto spaventoso.

5. Non tornare indietro di Sophie Hannah

Pubblicato da Garzanti, fa parte della serie che vede come protagonisti Charlie Zailer e Simon Waterhouse. Di seguito la trama. A Spilling è una mattina come tutte le altre. Nicki sta portando i figli a scuola. Passando per Elmhirst Road, però, si accorge che qualcosa non va. La polizia è arrivata in forza davanti a una villetta che conosce bene. Per paura di essere vista, fa una brusca inversione e scappa. Nella villa si è consumato l’omicidio del famoso opinionista Damon Blundy. Uniche tracce, un coltello e una strana scritta sul muro: “Non è meno morto“. Le telecamere di sorveglianza non hanno registrato nulla di strano, tranne una macchina che si allontana bruscamente la mattina del ritrovamento del cadavere. Non ci sono dubbi, è la macchina di Nicki, ora nei guai. Interrogata dalla polizia, non sa nulla sull’omicidio ma non può spiegare le sue motivazioni: rischierebbe di rivelare un segreto in grado di rovinare la sua vita per sempre. All’improvviso si sente incastrata in un gioco più grande di lei.

6. Io ti controllo di Gina Wohlsdorf

È un romanzo d’esordio. Racconta di due assassini che si muovono per i corridoi vuoti di un albergo di lusso, tra stanze impeccabili e sale silenziose e sfolgoranti. Qui tutto è pronto per un’inaugurazione che non avverrà mai. Perché, a uno a uno, i membri dello staff vengono isolati e uccisi. E prima che la notte finisca, mentre i superstiti lottano per la vita, si farà strada una verità inquietante. Al Manderley Resort c’è sempre qualcuno che guarda. Edito da Einaudi.

7. Mentre il tempo brucia di Mary Higgins Clark

Quest’autrice ha scritto numerosi thriller vendendo più 300 milioni di copie nel mondo. Quest’estate potremo leggere il suo ultimo thriller psicologico. Le due protagoniste di questo romanzo sono Delaney Wright, una giornalista che si occuperà del processo più discusso del momento. Dovrebbe essere una ragazza felice, ma le soddisfazioni professionali non riescono a distoglierla da un pensiero fisso. Delaney desidera con tutte le sue forze scoprire la vera identità della madre biologica, che non ha mai conosciuto. Al processo, intanto, l’imputata Betsy Grant rifiuta il patteggiamento, ben decisa invece a provare la propria innocenza. È accusata di aver ucciso il ricchissimo marito malato di Alzheimer. Il corso della giustizia però prende una piega imprevista. Le prove contro Betsy sembrano diventare schiaccianti, e Delaney rimane la sua unica salvezza, la sola persona che le crede. Una ragazza senza passato, una verità da cercare a ogni costo, anche se il tempo brucia.

COMMENTI

WORDPRESS: 0