Settimana del Benessere Sessuale: alla scoperta dell’orgasmo femminile

Settimana del Benessere Sessuale: alla scoperta dell’orgasmo femminile

Settimana del Benessere Sessuale: l'interesse mostrato dai professionisti del settore per l'iniziativa promossa dalla FISS (Federazione Italiana di Sessuologia scientifica) è davvero molto e a 360 gradi. Ancora, tra i seminari proposti dall'Istituto di Sessuologia Clinica ci ritroveremo a parlare di orgasmo femminile. Il seminario dal titolo ironico ed accattivante "Il piacere è tutto mio": l'orgasmo femminile tra mito e realtà, sarà tenuto dalla dottoressa Emanuela Napoli e dalla dottoressa Luisa Nocito.

Settimana del Benessere Sessuale: l’interesse mostrato dai professionisti del settore per l’iniziativa promossa dalla FISS (Federazione Italiana di Sessuologia scientifica) è davvero molto e a 360 gradi. Ancora, tra i seminari proposti dall’Istituto di Sessuologia Clinica ci ritroveremo a parlare di orgasmo femminile. Il seminario dal titolo ironico ed accattivante “Il piacere è tutto mio”: l’orgasmo femminile tra mito e realtà, sarà tenuto dalla dottoressa Emanuela Napoli e dalla dottoressa Luisa Nocito. Conosciamole meglio.

Emanuela Napoli psicosessuologa, svolge la libera professione presso l’Istituto di Sessuologia Clinica di Roma con cui collabora dal 2008 nell’ambito della ricerca e dell’attività clinica per l’informazione, la prevenzione e la promozione del benessere sessuale.

Luisa Nocito psicologa e consulente in sessuologia, collabora con l’Istituto di Sessuologia Clinica di Roma ad attività di ricerca e consulenza per l’informazione, la prevenzione e la promozione del benessere sessuale.

nocito napoli

Come nasce l’idea del seminario?

Il seminario nasce con l’idea di trattare un argomento molto vicino alle coppie e non solo alle donne. La curiosità rispetto all’orgasmo femminile è sempre stata molto attiva e capita spesso che nella pratica clinica ed anche al di fuori ci vengano poste delle domande in merito, alcune delle quali anche abbastanza particolari e bizzarre. Parleremo, quindi, di orgasmo femminile cercando di sfatare tutti i falsi miti e le credenze che ruotano attorno al tema.

Quale credete sia il luogo comune più diffuso su l’orgasmo femminile?

Il luogo comune più diffuso rispetto all’orgasmo femminile è senza dubbio quello che l’orgasmo sia per poche elette e fortunate perché difficile da raggiungere e che senza questo non possa esserci piacere all’interno del rapporto sessuale. Le cose ovviamente non stanno così, sia perché l’orgasmo non è una chimera così poco raggiungibile, sia perché può essere vissuta un’esperienza piacevole anche senza l’orgasmo.

iniziative isc

Il consiglio che date alle donne che hanno problemi con l’orgasmo?

Il consiglio è quello di parlarne e non vergognarsi: parlarne con il partner, parlarne con gli esperti e non nascondersi. Inoltre, una buona e corretta informazione può facilitare la comunicazione rispetto ai propri problemi e difficoltà, quindi, informarsi seguendo i giusti canali (siti internet attendibili, sessuologi, consulenti, medici o psicologi, qualificati nell’ambito della sessualità).

Qual è il messaggio che volte lasciare alle persone che saranno presenti al seminario?

L’orgasmo è un’esperienza piacevole che ha bisogno di tranquillità e serenità, un momento per la donna e la coppia che andrebbe vissuto in un clima di assoluto benessere, per cui liberarsi dai falsi miti e dalle credenze irrealistiche potrebbe essere un ottimo punto di partenza.

Ringraziamo la dottoressa Emanuela Napoli e la dottoressa Luisa Nocito per la disponibilità mostrata nel rispondere alle nostre domande.

COMMENTI

WORDPRESS: 0