Priyanka Chopra sul femminismo: “C’è un movimento, ma è sottovalutato”

Priyanka Chopra sul femminismo: “C’è un movimento, ma è sottovalutato”

L'attrice resa famosa grazie alla serie Tv Quantico e al remake di Baywatch, Priyanka Chopra ci tiene a precisare cosa sia realmente il femminismo.

Addio Mariella Gramaglia: ricordo di una vita impegnata
Il Femminismo a scuola…quella inglese
“Il complesso di Penelope – Le donne e il potere in Italia”

L’attrice indiana è diventata famosa in tutto il mondo grazie alla serie televisiva Quantico, Priyanka Chopra ha raggiunto anche la notorietà sul grande schermo grazie alla partecipazione del remake di Baywatch. Esprime la sua opinione sul femminismo: “non si tratta di sentirsi superiori agli uomini, ma di raggiungere la parità.”.

Priyanka Chopra rivendica i diritti delle donne e sprona a fare di più

Dopo i vari scandali sulle aggressioni sessuali, le donne hanno iniziato ad uscire tutte allo scoperto facendo in modo di far sentire la propria voce e denunciare gli atti di violenza subiti, ma Priyanka Chopra crede che molti non comprendano il vero significato della parola femminismo e del movimento femminista. L’attrice trentacinquenne crede che ci siano troppe chiacchiere e poche azioni riguardo alla parità dei sessi all’interno dello show business e in giro per il mondo. “C’è un movimento, ma è sottovalutato. Abbiamo tutte bisogno di lavorare molto di più. Nel nostro paese, così come in altri, le donne vengono messe al secondo posto e affrontano violenze e abusi tutti i giorni. Il femminismo è un modo per controllare questo genere di situazioni, ma ha assunto un significato negativo.”, dichiara l’attrice.

Priyanka Chopra attrice di Quantico

Secondo Priyanka Chopra la parola femminismo viene usato in modo errato

L’abuso del femminismo come parola ha fatto in modo che il suo significato fosse frainteso da molti, sminuendone persino la vera e propria essenza del movimento in sé. Priyanka Chopra ci tiene a dichiarare che il femminismo non è qualcosa che faccia in modo di rendere le donne superiori all’uomo, ma ne vuole incoraggiare la parità e l’uguaglianza. “Credo che molte persone non capiscono ancora il vero significato della parola femminismo. Esso vuole essere un modo per poter accrescere la consapevolezza nelle persone, e la gente continua ad usare questa parola in modo non appropriato sviandone il vero significato.”.

Priyanka Chopra: “Femminismo è uguaglianza”

Ciò che dà maggiore fastidio all’attrice Priyanka Chopra, così come a molte altre donne in giro per il mondo, è proprio il fatto che molte vengono ancora giudicate per essere ambiziose, infatti il femminismo vuole permettere alle donne di godere dei benefici e delle opportunità di cui gli uomini hanno sempre potuto usufruire. Dare alle persone la libertà di combattere per i propri diritti, ma delle volte le donne vengono private della loro indipendenza e costrette a subire ingiustizie. Purtroppo ci vorranno ancora molti anni prima che le donne vengano trattate egualmente rispetto agli uomini, solo il mutamento del pensiero nelle giovani menti ridona la speranza alle vecchie e nuove generazioni di donne di poter raggiungere la parità dei sessi che purtroppo ancora oggi non si è arrivati ad ottenere.