Premio Strega 2014, Francesco Piccolo vince con ‘Il desiderio di essere come tutti’

Premio Strega 2014, Francesco Piccolo vince con ‘Il desiderio di essere come tutti’

Francesco Piccolo vince la 68esima edizione del Premio Strega con 'Il desiderio di essere come tutti'.

Premio Strega 2014 – Il vincitore del Premio Strega 2014 è Francesco Piccolo. Il suo libro, ‘Il desiderio di essere come tutti‘ , ha ottenuto 140 voti da parte della giuria, costituita dai 400 membri degli Amici della domenica e da altri 60 aventi diritto. La votazione si è svolta al Ninfeo di Villa Giulia, a Roma ed è stata trasmessa in diretta televisiva, dalle 23.20 su Rai 3, con la conduzione di Gerardo Greco e Irene Benassi. Durante la serata, nominati anche il Premio Strega Europeo, vinto da Marcos Giralt Torrente (Spagna), con ‘Il tempo della vita’, e il nuovo Premio Strega Giovani, assegnato Giuseppe Catozzella. Francesco Piccolo è il successore di Walter Siti, portavoce della giuria e vincitore dell’edizione 2013 con “Resistere non serve a niente”. Per la casa editrice Einaudi è la dodicesima vittoria, la precedente risale al 2009.

Francesco Piccolo

Il libro – La 68esima edizione del Premio Strega, il più importante riconoscimento italiano in ambito letterario, si conclude, dunque, con la vittoria di Francesco Piccolo, autore de ‘Il desiderio di essere come tutti‘. “Ho raccontato una sconfitta per vincere” ha dichiarato ironicamente subito dopo la proclamazione. Il libro parla sella sinistra politica italiana e dei suoi esponenti principali, dei funerali di Berlinguer, del rapimento di Aldo Moro, del discorso di Bertinotti, del governo di Romano Prodi e dei vent’anni di governo di Silvio Berlusconi. Piccolo vince un premio di 5mila euro e la classica bottiglia di liquore Strega, che ha stappato come da tradizione sul palco della manifestazione.

I voti ottenuti dai cinque finalisti:
‘Il desiderio di essere come tutti’ (Einaudi) di Francesco Piccolo voti 140
‘Il padre infedele’ (Bompiani) di Antonio Scurati voti 135
‘La vita in tempo di pace’ (Ponte alle Grazie) di Francesco Pecoraro voti 60
‘Non dirmi che hai paura’ (Feltrinelli) di Giuseppe Catozzella voti 48
‘Lisario o il piacere infinito delle donne’ (Mondadori) di Antonella Cilento voti 30
Schede nulle 2

COMMENTI

WORDPRESS: 1
  • comment-avatar

    […] del Premio Strega 2015 – Si è conclusa la prima selezione per il Premio Strega 2015 (leggi qui del vincitore dello scorso anno). Il riconoscimento letterario giunge quest’anno alla 69esima […]