Occhi di bue

Occhi di bue

Gli occhi di bue prendono il nome dalla loro forma, che ricorda quella dell’uovo cotto "all’occhio di bue". I biscotti occhio di bue sono semplici da preparare e di grande effetto.

Gli occhi di bue prendono il nome dalla loro forma, che ricorda quella dell’uovo cotto “all’occhio di bue”. I biscotti occhio di bue sono semplici da preparare e di grande effetto. Possono essere realizzati con svariate forme: cerchi, fiori, cuori. E possono essere farciti con marmellate, cioccolato o nutella. Per una merenda sfiziosa potete preparare i biscotti occhio di bue e accompagnarli ad una buona tazza di tè.

Italy - South Tyrol

INGREDIENTI

  • 500 gr di pasta frolla
  • 1 barattolo di nutella o di marmellata
  • zucchero a velo

PROCEDIMENTO

Accendete il forno a 180° e rivestite due vassoi per il forno con la carta da forno. Stendete la pasta frolla con il mattarello su un piano leggermente infarinato in uno spessore di 5mm. Con il taglia biscotti tonfo ricavate tanti dischi. Prendete i diversi dischi e metteteli sui vassoi da forno distanziati l’uno dall’altro. Con un taglia biscotti piccolo ritagliate un foro al centro dei dischi e mettete anche questi dischi sui vassoi. Infornate e fate cuocere per 10/15 minuti. Appena leggermente dorati, sfornateli e lasciateli intiepidire per poi distribuire su ogni base un po’ di nutella o marmellata, aggiungendone maggiormente nel centro. Sovrapponete gli anelli di pasta frolla premendo leggermente e infine spolverizzate con zucchero a velo.

COMMENTI

WORDPRESS: 1
  • comment-avatar

    […] con biscotti misti così ognuno sceglierà quello che desidera. Ecco le altre ricette per voi: occhi di bue, biscotti al burro e baci di […]