Millie Bobby Brown, dopo Stranger Things diventa una giovane produttrice

Millie Bobby Brown, dopo Stranger Things diventa una giovane produttrice

Dopo il successo ottenuto grazie alla serie televisiva Sci-Fi, nonchè prodotto originale Netflix, Stranger Things, la giovane attrice Millie Bobby Brown è stata coinvolta nella produzione del film sulla sorella di Sherlock Homes.

Golden Globes 2018: la serata in onore delle donne
American Hustle Mania
Meryl Streep: interprete di donne eccezionali

A quanto sembra Millie Bobby Brown, la giovane attrice della fortunatissima serie televisiva Stranger Things, sta scalando man mano la vetta del successo all’interno del mondo hollywoodiano e proprio grazie al celebre show in stile anni Ottanta di Netflix si è guadagnata la giusta visibilità che ora l’ha portata a diventare produttrice e protagonista di una saga cinematografica dedicata interamente alla sorella teenager di Sherlock Holmes.

Si prospetta una grande carriera per Millie Bobby Brown

Si sa che ormai il personaggio di Undici ha fatto breccia nei cuori di tutti gli appassionati del genere Science Fiction e non solo, Stranger Things è subito diventato un successo a livello mondiale, aggiudicandosi già dopo l’uscita il titolo di serie televisiva cult. Millie Bobby Brown è una delle fortunatissime giovani stelle emerse dalla piattaforma di streaming, soprattutto grazie alla sua bravura e proprio per questo è riuscita ad entrare nel mirino di Hollywood, consentendole già in tenera età di poter prendere parte a blockbuster come il sequel del remake sul mostro giapponese, Godzilla: King of Monsters. E la piccola stella nascente si è aggiudicata una parte da protagonista nei film tratti dai romanzi di Nancy Springer, incentrati sulla sorella quattordicenne di Sherlock e Mycroft Holmes.

Millie Bobby Brown Jimmy Fallon

Millie Bobby Brown ospite di Jimmy Fallon per il programma televisivo statunitense The Tonight Show.

Millie Bobby Brown: una teenager con la passione per il mistero

Già dalla sua prima comparsa sulla piattaforma di streaming Netflix, sono state predette grandi cose per la crew di Stranger Things, specialmente per la giovane Millie Bobby Brown e la sua indimenticabile interpretazione di Undici. Nel frattempo che si venga a sapere qualcosa della già attesissima terza stagione, Millie si è aggiudicata ilo ruolo di protagonista per una saga di film incentrata interamente sulla sorella del detective più famoso di tutta la letteratura mondiale, Enola Holmes. Non solo la protagonista dello show Netflix sarà la giovane investigatrice di questo nuovo progetto, ma sarà coinvolta anche nella produzione e questo fa di lei una delle più giovani produttrici che Hollywood abbia mai visto. Non è ancora ben chiaro quando inizierà lo sviluppo di questa pellicola per ragazzi, dato che non è ancora stato scelto un regista. Ci si può semplicemente augurare che Millie sia capace, ancora una volta, di poter dare il meglio di se stessa e brillare sotto i riflettori come ogni altra stella del cinema hollywoodiano.

Millie Bobby Brown Awards

Millie Bobby Brown insieme agli altri membri del cast di Stranger things, serie originale Netflix.