Metodo Stamina:  Il ministro della salute Lorenzin blocca le cure con le staminali.

Metodo Stamina: Il ministro della salute Lorenzin blocca le cure con le staminali.

Esito negativo per i test svolti in questi giorni sul metodo stamina. Il ministro della salute Beatrice Lorenzin ha annunciato che verranno sospese definitivamente le cure con le staminali perché giudicate dannose per la sulute dei pazienti.

Il ministero della salute annuncia l’arresto del metodo stamina – Esito negativo per i test svolti in questi giorni sul metodo stamina. Il ministro della salute Beatrice Lorenzin ha annunciato che verranno sospese definitivamente le cure con le staminali perché giudicate dannose per la sulute dei pazienti.
Dopo le incertezze, gli stop e poi i via libera degli ultimi mesi arriva ora, come un fulmine a ciel sereno, la notizia dello stop definitivo. Nessun malato, da questo momento in poi, potrà avvalersi del metodo stamina fondato sulle infusioni di cellule staminali mesenchimali cioè  provenienti dal midollo osseo.
I controlli e i test sono stati affidati ad un comitato scientifico composto da un pool di esperti e di cui facevano parte l’ Istituto Superiore di Sanità, il Centro NazionaleTtrapianti e l’Agenzia del Farmaco i quali hanno dichiarato che la cura sarebbe potenzialmente rischiosa per i pazienti, non scientificamente provata e dimostrata nonché una totale inadeguatezza sulla descrizione del metodo e un’ insufficiente definizione del prodotto.

Lorenzin- blocco metodo stamina
Il destino dei pazienti di Brescia – Una doppia bocciatura, dunque, quella che riguarda il metodo stamina. Prima il no del comitato scientifico poi, a seguire, quello dell’avvocatura ma il ministro, già provata psicologicamente per il triste annuncio alle famiglie, ribadisce che per i pazienti già in cura all’ospedale di Brescia ci sono buone probabilità che il metodo possa continuare e si impegna a far analizzare dagli esperti caso per caso per dare in tempi brevissimi una risposta definitiva a tutte le famiglie dei malati.

La reazione del prof. Vannoni – Rigida, come è facile da immaginare, la risposta del prof. Vannoni presidente della stamina foundation che ha dichiara di trasferire la sperimentazione negli usa dove, già da tempo, sono state avviate le trattative con il prof Camillo Ricordi dell’Università di Miami. In Italia, dice, non il metodo stamina non è stato capito o forse non vuole essere capito.
Per i pazienti già in cura presso l’ospedale di Brescia, e per i quali sembrerebbe essere ancora aperta la strada della cura con il metodo stamina si attende però il sì definitivo del Tar mentre crollano le speranze dei nuovi pazienti e di quelli presenti nelle liste d’attesa.

COMMENTI

WORDPRESS: 1
  • comment-avatar

    […] Tutto ciò poiché la sperimentazione con le staminali del professor Vannoni, presidente della Stamina Foundation, è stata bloccata da Beatrice Lorenzin, ministro della Salute perché ritenuto privo di validità sc… […]