Matrimonio: cerimonia tradizionale o alternativa?

Matrimonio: cerimonia tradizionale o alternativa?

Matrimonio: cerimonia tradizionale o alternativa?

Il giorno del matrimonio deve essere perfetto, speciale, da sogno… perché? Ma ovvio, perché ci si sposa una sola volta nella vita (nella maggior parte dei casi) e quel giorno verrà ricordato da LEI e da LUI per sempre. Ultimamente si vedono matrimoni molto particolari in giro, forse le spose si sono un po’ stancate del bianco candido e della cerimonia rigorosamente svolta in chiesa e allora vediamo che cosa ci si inventa.

matrimonio
Tendenze: quali sono le tendenze degli ultimi tempi? Senza alcun dubbio il matrimonio in spiaggia sta spopolando tra i novelli sposi e soprattutto le giovani coppie adorano la cerimonia e i festeggiamenti sulla spiaggia, allora via tacchi a spillo e abiti dal lungo strascico e lasciamo spazio a sandali ricchi di lustrini, vestiti più corti ma che facciano sentire comunque di essere una principessa, via cene e pranzi rigidi e rigorosamente seduti, benvenuti aperitivi e cene a buffet, via valzer e mazurca, benvenuti balli di gruppo e karaoke. Una nuova moda è quella del matrimonio a tema, country, Barbie e Ken, matrimonio delle favole (stile Cenerentola), perché no anche matrimonio dark. Il tutto molto lontano dalle tradizioni comuni e sicuramente non tutti comprenderanno le scelte più originali, ma si sa è il giorno degli sposi e quindi bisogna assecondarli. La grande svolta però non è solo nella cerimonia in sé e per sé ma anche negli abiti, sposa in total white? Ormai una rarità! Tra il candore delle balze, sullo strascico, sul bustino, sui guanti, sul velo o sul cappello, ecco che compaiono inserti eccentrici in rosso, blu, rosa, turchese, verde… e questo per le spose più “caute” altrimenti dalle navate della chiesa, dalla passerella di una spiaggia o da qualunque altra location si sia scelta, potremmo veder comparire una sposa in nero, in azzurro, in rosso. Che dire i gusti son gusti… ma non sarà che le tradizioni vengono ormai considerate fuori moda?

COMMENTI

WORDPRESS: 0