Matrimoni: è boom di Wedding planner

Matrimoni: è boom di Wedding planner

Sempre più coppie affidano il loro matrimonio alle wedding planner

Organizzare matrimoni è sicuramente un’impresa ardua: bisogna pensare al ricevimento, le decorazioni floreali, la lista nozze, l’abito per gli sposi, la luna di miele, le bomboniere, il fotografo e molto altro ancora. Un vero e proprio “lavoro” per gli sposi e le loro famiglie. La figura è nata molto tempo fa ma ultimamente si sta estendendo sempre più a macchia d’olio. Parliamo dei Wedding planner, un vero e proprio team che si sostituisce agli sposi nell’organizzazione completa del loro “giorno più bello”. Un modo per poter gestire al meglio i mille aspetti dell’evento e anche per ottimizzare i costi, che in questo momento di crisi economica diventa più che necessario.

Sempre più coppie affidano il loro matrimonio alle wedding planner

Il professionista delle nozze – Non a caso, il Wedding planner, letteralmente “pianificatore del matrimonio” è un profilo che si sta sviluppando rapidamente ed è sempre più richiesto. In questo periodo, poi, fioriscono fiere e manifestazioni in cui le nozze sono protagoniste e il wedding planner, riscuotendo molta curiosità, conquista un ruolo di grande rilievo.

Una figura che abbatte i costi – Molti ritengono che il professionista delle nozze preveda dei prezzi esorbitanti. In realtà, i budget necessari possono variare da un minimo di 16.500 euro fino a superare i 70mila euro. Si tratta di pacchetti che prevedono servizi sia base che extra: dagli abiti alle bomboniere, alle musiche per il ricevimento. Senza tralasciare nulla compreso il trucco, l’acconciatura, fino all’incisione a mano sulle fedi. Il passo più delicato è la ricerca della location. Sarà la cornice che rappresenterà lo svolgimento della giornata, il luogo dei ricordi e che resterà sempre anche nelle fotografie.

Il wedding planner, una figura che non si improvvisa – L’organizzatore delle nozze diventa un confidente, un “amico” degli sposi. È colui che sarà al fianco della coppia, dietro le quinte, per rendere il giorno del matrimonio perfetto. Per questo, non ci si può improvvisare in questo lavoro, ma è necessario aver intrapreso un percorso formativo volto a conoscere tutto il mondo che ruota attorno a quello che l’evento più importante della vita di due persone.

COMMENTI

WORDPRESS: 0