Mastectomia, modella con cicatrice in topless in una pubblicità di occhiali

Mastectomia, modella con cicatrice in topless in una pubblicità di occhiali

Modella con una cicatrice dovuta a mastectomia è tra le protagoniste di una pubblicità di un'azienda di occhiali.

Per la prima volta, una donna in topless con una cicatrice dovuta alla mastectomia viene scelta tra i protagonisti di una pubblicità. Lodi agli ideatori della campagna.

mastectomia

La pubblicità

Applausi all’azienda di occhiali Multiópticas e all’agenzia Sra. Rushmore che ha creato la sua ultima campagna pubblicitaria, che sta avendo un grande successo su internet e i social media. “Miradas” (sguardi) è il titolo dello spot che lancia un messaggio importante. Tra i protagonisti della pubblicità in questione c’è una donna, che indossa un paio di occhiali da sole dell’azienda, immortalata in topless su una spiaggia. La particolarità dello spot sta nel fatto che la modella in questione ha una cicatrice dovuta a una mastectomia

Fiere dei segni della mastectomia

Ti guarderanno, ma lo sguardo che importa è il tuo” afferma il claim. Ciò che più richiama l’attenzione è la scelta della modella, il messaggio che la mastectomia non un qualcosa di cui vergognarsi, anzi. La protagonista ‘vive’ la sua cicatrice con normalità, restando tranquillamente in topless in spiaggia. Il cancro al seno è estremamente comune al giorno d’oggi, e le donne che lo affrontano e lo superano devono essere fiere del loro percorso. E’ questo il messaggio secondario dell’azienda di occhiali e dell’agenzia pubblicitaria ideatrice dello spot: normalizzare le ‘conseguenze’ di un cancro al seno e i segni della mastectomia

Messaggio antidiscriminatorio

La campagna pubblicitaria non è passata inosservata. In molti in rete hanno applaudito la scelta e il messaggio trasmesso, commentando positivamente sui social network la scelta che potremmo definire coraggiosa. La pubblicità della Multiópticas vuole combattere diversi pregiudizi e discriminazioni. Nei video vediamo: una ballerina di danza classica con una protesi alla gamba, delle ragazze in carne pattinare in pantaloncini, un vegano chiacchierare con un uomo intento a cuocere carne, una ragazza che si rasa i capelli, una donna motociclista, un ragazzo vestito di rosa, un transessuale, un uomo maturo all’università, due ragazzi down che si baciano nei corridoi della scuola.

COMMENTI

WORDPRESS: 0