Luciano Ligabue: il nuovo singolo e tutte le novità

Luciano Ligabue: il nuovo singolo e tutte le novità

Luciano Ligabue: il nuovo singolo, l'album, il libro, il live e tutte le novità sul rocker di Correggio.

Il nuovo singolo – da venerdì 2 settembre, è in rotazione radiofonica e disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming “G COME GIUNGLA”, il primo singolo di LUCIANO LIGABUE estratto da “MADE IN ITALY”, suo ventesimo disco (undicesimo di inediti), in uscita entro fine anno. Da oggi il video del brano è online su YouTube al link https://youtu.be/V8hvfZGo6k0.
Diretto da Valentina Be con la fotografia di Marco Bassano e prodotto da G.Battista Tondo per Eventidigitali Films, il videoclip di “G come Giungla” è caratterizzato da lettere dell’alfabeto che si sovrappongono a immagini molto diverse tra loro. Come in un abbecedario, ogni lettera richiama una parola precisa e la rappresenta in modo inconsueto, creando un mosaico vibrante che rivela un ritratto collettivo della contemporaneità.
“È una dichiarazione d’amore “frustrato” verso il mio Paese raccontata attraverso la storia di un personaggio – afferma Ligabue a proposito del nuovo disco di inediti – Si tratta di un vero e proprio concept album (il mio primo) ma è comunque composto di canzoni. Canzoni che godono di una vita propria ma che in quel contesto, tutte insieme, raccontano la storia di un antieroe”.

Cover singolo G COME GIUNGLA_b

Liga Rock Park – nella due giorni del “LIGA ROCK PARK”, sabato 24 e domenica 25 settembre, Ligabue presenterà live “G come Giungla” e altri 2 brani del nuovo disco, che si ascolteranno, per la prima volta in assoluto, nella splendida cornice del Parco di Monza! I due unici concerti del 2016 di Luciano Ligabue (prodotti e organizzati da Riservarossa e F&P Group) avranno inizio alle ore 20.30 (apertura al pubblico dalle ore 12.00). La prima data è già sold out, mentre sono ancora disponibili su TicketOne.it le prevendite per la data del 25 settembre (il costo del biglietto è di 57,50 euro, diritti di prevendita inclusi). L’appuntamento per i fan di Ligabue che hanno acquistato il biglietto per uno dei due concerti è fissato per il 23 SETTEMBRE, a partire dalle ore 18.00 e fino alle ore 24.00, con “ASPETTANDO LIGA ROCK PARK”. Gli organizzatori (Riservarossa e F&P Group) hanno deciso di tenere da parte 200 biglietti per ogni concerto, da mettere in vendita 48 ore prima di ogni show esaurito, ribadendo la totale distanza dal “secondary ticketing market” contro cui da sempre sono schierati in prima linea: un mercato di biglietti parallelo a quello autorizzato, fortemente attivo su internet, che offre in vendita biglietti non autorizzati e maggiorati ingiustificatamente per multipli del prezzo ufficiale, alimentando un vero e proprio mercato parallelo ed oneroso a danno del consumatore.
Claudio Maioli (Riservarossa) e Ferdinando Salzano (F&P Group) invitano il pubblico a non acquistare biglietti fuori dai circuiti di vendita autorizzati per evitare l’elevato rischio di incorrere in prezzi maggiorati, biglietti falsi e non validi e per evitare di alimentare questa annosa piaga che crea un grosso disagio al pubblico e alla musica dal vivo.
Gli organizzatori si riservano il diritto di negare l’ingresso all’evento ai possessori di biglietti che, a loro insindacabile giudizio, saranno considerati di provenienza da rivenditori non autorizzati o comunque irregolari ed il possessore del titolo d’accesso irregolare potrà essere denunciato alle Autorità competenti per incauto acquisto o truffa ai danni del circuito di vendita e dell’Organizzatore dell’evento. Si ricorda che la legge punisce i fabbricanti ed i venditori di biglietti falsi.
F&P Group pubblica e aggiorna costantemente (su www.fepgroup.it) la black list dei siti non autorizzati alla vendita informando il pubblico di non acquistare i biglietti sui quei siti.

G COME GIUNGLA

g come giungla
la notte comunque si allunga
le regole sono saltate
le favole sono dimenticate

g come guerra
e giù tutti quanti per terra
non basta restare al riparo
chi vuol sopravvivere deve cambiare

è sorto il sole su un piccolo mondo
e vecchi banchieri stanno pranzando
ti devi spingere ancora più fuori
che qui sei cacciato o cacciatore

la polveriera su cui sei seduto
aspetta solo il gesto compiuto
e tutti fumano e buttano cicche
hai visto il fuoco… come si appicca…

g come giungla
la notte comunque si allunga
le regole sono saltate
le favole sono dimenticate

g come guerra
e giù tutti quanti per terra
non basta restare al riparo
chi vuol sopravvivere deve cambiare

il sole ti è contro, ti porta alla luce
non riesci a distinguere tutti i nemici
è proprio quando ti senti un po’ in pace
che sa presentarsi la bestia feroce

anche fra loro si stanno sbranando
non hanno fame ma mangiano intanto
è l’abitudine che li mantiene
così spietati così senza fine

g come giungla
la notte comunque si allunga
le regole sono saltate
le favole sono dimenticate

g come guerra
e giù tutti quanti per terra
non basta restare al riparo
chi vuol sopravvivere deve cambiare

occhi arrossati narici imbiancate
denti sbiancati ghigni tirati
c’è un’altra guerra in sala riunioni
da cui comunque tu resti fuori
per quanto fuori mai quanto basta
mai quanto basta nascosto
potresti essere il prossimo
oppure il prossimo pasto
e puoi urlare che tanto la giungla
soffoca la tua voce
però ti lasciano contare
su tutti quei mi piace

g come giungla
la notte comunque si allunga
le regole sono saltate
le favole sono dimenticate

g come guerra
e giù tutti quanti per terra
non basta restare al riparo
chi vuol sopravvivere deve cambiare

COMMENTI

WORDPRESS: 0