Ghiaccioli di frutta fatti in casa

Ghiaccioli di frutta fatti in casa

Come preparare in casa ghiaccioli alla frutta!

Estate, caldo, afa…che voglia di ghiaccioli rinfrescanti! Ecco come prepararli in casa, per evitare coloranti e additivi di quelli confezionati. Facilissimo e divertente, per poi gustarli con tutta la famiglia e gli amici.

ghiaccioli di frutta fatti in casa

INGREDIENTI PER LO SCIROPPO DI ZUCCHERO

  • 100 ml di acqua
  • 70 g di zucchero

PER I GHIACCIOLI ALLA FRAGOLA

  • 250 g di polpa di fragole
  • 100 ml di sciroppo di zucchero

PER I GHIACCIOLI AL LIMONE

  • 100 g di succo di limone
  • 160 ml di sciroppo di zucchero

PER I GHIACCIOLI ALL’ARANCIA

  • 300 g di succo di arancia
  • 150 ml di sciroppo di zucchero

PROCEDIMENTO

Mescolate acqua e zucchero, mettete sul fuoco e portate a bollore, per poi lasciar raffreddare prima dell’utilizzo. Per i ghiaccioli, emulsionate lo sciroppo di zucchero necessario con il succo di frutta (nel caso di quelli al limone e all’arancia) o con le fragole frullate, con l’aiuto di un mixer. Versate le emulsioni negli stampini appositi (potete anche usare dei bicchieri di plastica), inserite in ciascuno uno spiedino di legno e, per tenerlo dritto, utilizzate una striscia ripiegata di carta stagnola, da avvolgere intorno allo stampino(o al bicchiere). Mettete i ghiaccioli in freezer finchè non saranno solidi ed estraeteli con delicatezza dagli stampini.

Altre idee – Potete preparare ghiaccioli al melone, all’anguria o al gusto di qualunque altro frutto. Aggiungete lo sciroppo, regolandovi in base alla frutta e al suo grado di maturazione: più questa è matura, meno sciroppo servirà.

COMMENTI

WORDPRESS: 0