Festival della letteratura di viaggio: Roma apre gli occhi

Festival della letteratura di viaggio: Roma apre gli occhi

Il Festival che vi aprirà lo sguardo

Festival della letteratura di viaggio, cos’è? – Il Festival della letteratura di viaggio vede i natali nel 2008 a Roma e scaturisce da una brillante idea di Claudio Bocci. Fulcro centrale torno cui ruota questo festival poliedrico è, pare scontato, il viaggio. Il Festival della letteratura di viaggio celebra infatti il viaggio coniugandolo attraverso svariate forme di espressione artistica e comunicativa. Anche in questa sua edizione dal 25 al 28 settembre diverse forme e voci di narrazione daranno ampio respiro in svariati luoghi della Città Eterna al tema del viaggio. Si sconfinerà dalla letteratura alla fotografia al giornalismo, alla geografia alla musica e al fumetto.

festival-della-letteratura-di-viaggio

Festival, Prefestival e sedi – Il Festival della letteratura di viaggio si svolge in diverse zone di Roma ma principalmente le iniziative, promosse dalla Società Geografica Italiana e da Federculture, interesseranno il Palazzo delle Esposizioni e Villa Celimontana. E’ un festival che celebrando il viaggio celebra anche l’apertura e lo scambio interculturale e intraculutrale; il viaggio come momento per entrare in contatto con ciò che solitamente ci è estraneo, conoscere l’altrove e l’alterità rappresenta un momento di grande crescita e arricchimento personale: “L’unico vero viaggio verso la scoperta non consiste nella ricerca di nuovi paesaggi ma nell’avere nuovi occhi” scriveva Marcel Proust. Il Festival della Letteratura di viaggio non si svolge solo dal 25 al 28 settembre a Roma ma è anche “introdotto” da una lunga serie di eventi che costituisco il Prefestival; tra i più interessanti senza dubbio ci sono questi due appuntamenti: “Roma migranda” che si svolgerà sabato 20 settembre dalle 10-13 e 17-20 e propone percorsi cittadini all’insegna della multietnicità con guide provenienti da Bangladesh, Brasile, Marocco e altre parti del mondo. Sempre sabato 20 settembre si terrà dalle 15 alle 19 alla Feltrinelli di Galleria Colonna un laboratorio di scrittura e fotografia di viaggio con il fotografo e giornalista Antonio Politano.

Alcuni appuntamenti del Festival della letteratura di viaggio – Gli eventi previsti per il Festival della letteratura di viaggio sono molto numerosi e il programma è ricco. Ecco alcuni di quelli, a nostro giudizio, più interessanti:

Il 25 settembre presso il Museo di Roma Palazzo Braschi, ore 18 si terrà una mostra fotografica con tema il diritto alla salute e le difficoltà che molti paesi ancora hanno per accedere a “ciò che salva la vita”. La mostra titola “Destination Hope. Viaggi nel mondo per raccontare il diritto alla salute

Il 26 settembre presso il Palazzetto Mattei, Sala di Lettura alle ore 12 vi consigliamo “La stanza di Alberto una inaugurazione che mostra esposti oggetti appartenuti al grande scrittore italiano Alberto Moravia.

Il 27 settembre alle 17.30 si terrà “Dia-luoghi” al Palazzetto Mattei, Giardini. Tema portante di dialogo e riflessione è la figura di Ulisse attraverso l’Odissea e l’Iliade. Saranno presenti Giuseppe Caderna e lo scrittore Valerio Massimo Manfredi.

COMMENTI

WORDPRESS: 0