Dolori mestruali: come curarli con il fai da te

Dolori mestruali: come curarli con il fai da te

Da oggi curare i dolori mestruali con il metodo fai da te, sembra essere la scelta preferita di ogni donna che uniscono al risparmio i benefici dei prodotti naturali. Con pochi e semplici passi potrete creare comodamente a casa vostra preparati e tisane per ridurre i crampi che i dolori mestruali comportano e contrastare gli effetti degli sbalzi ormonali

Dismenorrea: dolori mestruali dolorosi – Solitamente chiamata dismenorrea, che nel linguaggio medico indica la condizione in cui i dolori mestruali diventano dolorosi, è oggi un fenomeno molto comune nelle donne in età fertile e rappresenta il principale motivo di assenteismo da scuola e dal lavoro.
I dolori mestruali si accompagnano a sintomi come mal di schiena, nausea, lombalgia, mal di pancia, dolore ovarico, capogiri, diarrea e nervosismo e spesso impediscono alle donne qualsiasi tipo di attività.

dolori-mestruali- riedi-fai-da-te

Il fai da te per curarsi in tempi di crisi – Ma in tempi di crisi, si sa, il portafoglio è sempre più vuoto e imbottirsi di farmaci ogni mese oltre che un peso per l’economia individuale è anche dannoso alla salute.
Da oggi curare i dolori mestruali con il metodo fai da te, sembra essere la scelta preferita di ogni donna che uniscono al risparmio i benefici dei prodotti naturali.
Con pochi e semplici passi potrete creare comodamente a casa vostra preparati e tisane per ridurre i crampi che i dolori mestruali comportano e contrastare gli effetti degli sbalzi ormonali.

I rimedi fai da te per curare i dolori mestruali – succo di prezzemolo Ë un vero toccasana contro la dismenorrea. Si possono utilizzare sia le foglie che le radici in un rapporto di 6 gr di prezzemolo per 100 ml di acqua. Si porta ad ebollizione e si lascia cuocere per poco pi˘ di dieci minuti. A quel punto basterà filtrarlo e sarà pronto per essere ingerito. CíË poi il succo di zenzero ottenuto unendo all’ acqua in ebollizione lo zenzero pestato. Si può migliorare con aggiunta di miele o zucchero di canna e va bevuto rigorosamente a temperatura ambiente. I semi di sesamo sono un altro rimedio contro i dolori mestruali. Basterà prendere mezzo cucchiaino di semi di sesamo già  polverizzati e unirli ad un bicchiere di acqua tiepida. Infine c’è acqua e coriandolo. Saranno sufficienti 6 gr di coriandolo, si mettono in acqua e si porta il tutto ad ebollizione fino a ridurlo alla metà. Bevetelo ancora caldo.

 

COMMENTI

WORDPRESS: 1
  • comment-avatar

    […] mestruali: una condizione spesso debilitante – I dolori mestruali rappresentano per molte donne una condizione debilitante; si presentano spesso in maniera acuta […]