Come conquistare un uomo lunatico

Come conquistare un uomo lunatico

Come conquistare un uomo lunatico? Semplici mosse per evitare cuori infranti e lacrime a catinella.

Cara Posta del Cuore di Female World,

mi chiamo Giada e ho 25 anni. Qualche mese fa ho conosciuto un ragazzo che mi colpito subito per lo sguardo e il sorriso..tratti essenziali per me. È stato un colpo di fulmine, ho iniziato ad avvertire sin dall’inizio una chimica speciale fra noi. Abbiamo iniziato a sentirci e ad uscire qualche volta assieme, poi le vacanze di Natale hanno creato un forte distacco che, oltre che fisico, sembra essere diventato anche mentale. Eppure insieme stavamo bene, rivedevo nei suoi occhi le mie stesse emozioni e lui mi parlava lasciando intuire progetti futuri. Questi sono i sintomi che mi hanno fatto intravedere un forte interesse anche da parte sua, ma poi, ad un tratto, ha iniziato ad essere molto meno presente fino a scomparire poi del tutto. Cosa posso fare? Cosa devo pensare? Non so se è l’uomo della mia vita, però è un’occasione che non vorrei lasciarmi sfuggire.

Grazie, Giada ’89.

come conquistare un uomo lunatico

Cara Giada ’89,

la Posta del Cuore di Female World risponderà ai tuoi interrogativi cercando di darti la forza giusta per affrontare la delicata situazione che stai attraversando. Se il topos comune vuole che siano le donne quelle spesso lunatiche e incoerenti, la realtà dimostra però che gli uomini non sono da meno.

Ci sono tante tipologie di uomo: c’è chi parte in quarta con un corteggiamento sfrenato per poi retrocedere una volta conquistata la donna, c’è chi ha bisogno costantemente di uno stimolo alla pari per trovare il coraggio di intraprendere una conoscenza, e c’è chi poi segue il triste proverbio del “lontano dagli occhi lontano dal cuore”. Ebbene, l’uomo di cui tu parli sembra appartenere proprio a quest’ultima categoria, come se il suo interesse fosse alimentato solo dalla vista e non da un sentimento più forte che unisce due cuori. Per cui, è lecito chiedersi quale sia la chiave di sblocco.

come conquistare un uomo

Cara Giada, è inutile soffermarsi su pensieri e congetture che albergano nella mente di una ragazza infatuata, l’unica soluzione è arrivare a un confronto. Come? Parole, o fatti. Creare un dialogo è la via più semplice e immediata, quella che porta a più risposte ai quesiti che ti poni continuamente. Ma, se sei tenace e paziente, potrai cercare di affascinarlo con gesti e piccole sorprese curando con la presenza proprio quello di cui lui ha bisogno: lo sguardo. Non dimenticare però che non c’è certezza in alcuna via, e che ogni sentiero è insidioso per l’animo ferito. Per questo, rifletti con te stessa, trova in te la forza di andare avanti con la chiarezza di un incontro fra voi.

Buona fortuna, la Posta del Cuore di Female World.

COMMENTI

WORDPRESS: 0