Coachella 2018: Beyoncé domina il palcoscenico

Coachella 2018: Beyoncé domina il palcoscenico

Durante il Festival californiano più atteso dell'anno, il Coachella 2018, Beyoncé ha eseguito un'esibizione impeccabile, scrivendo così un pezzo di storia.

Grammy Awards 2017: chapeau Adele!
The sound of change, il live aid londinese tutto al femminile
Chime For Change: la campagna di Gucci per le donne

Regina indiscussa di uno degli eventi più attesi dell’anno, Beyoncé conquista il palcoscenico del Coachella 2018, dove presenta un’esibizione impeccabile, perfetta e che continua a confermare che non ha alcun termine di paragone con altre performer. Tant’è vero che molti hanno lanciato l’hashtag #BEYCHELLA in onore della Queen B.

Coachella 2018: l’attesissima reunion delle Destiny’s Child

Il palcoscenico del Coachella 2018 è stato testimone di uno degli eventi migliori di quest’anno. Se ne parlava già da un po’ di tempo e alla fine Beyoncé, insieme a Michelle Williams e Kelly Rowland, hanno ricomposto le Destiny’s Child, giusto il tempo di cantare qualcuna delle loro canzoni più famose e poi ritornare alle proprie carriere da soliste. Ma Queen B. ha continuato il suo show chiamando sul palco Solange (sua sorella) per esibirsi insieme in Get Me Bodied e ha cantanto anche Deja-vu insieme a Jay-Z, con cui ha in programma un tour che li terrà occupati tutta l’estate.

Destiny's Child reunion Coachella 2018

Coachella 2018: un successone quello di quest’anno

C’è da dire che la performance dapertura di Beyoncé ha incantato tutti, tra fuochi d’artificio, danzatrici sullo sfondo e lei vestita da vera regina egiziana, non ci sono veramente paragoni, riesce sempre a superare se stessa. Anche con i vari cambi d’abito fatti durante l’esibizione, Bey è riuscita a mantenere alto il livello, rendendo tutto impeccabile sullo stage del Coachella 2018. Il suo show d’apertura ha fomentato ancora di più tutti i fan che la seguiranno nel suo tour con Jay-Z, di cui ci saranno delle date anche in Italia.

Beyoncé Coachella 2018

Coachella 2018: dopo esser mancata per un anno, il botto

Un’esibizione alla pari di quella di una dea della musica, molti la definirebbero così quella che ha fatto Beyoncé sul palco del Coachella 2018. Ha veramente voluto dare il meglio di sé visto che l’anno scorso non ha potuto presentarsi per via della gravidanza. È stata una delle migliori esibizioni viste sul palco del Coachella, infatti non si è aspettato molto per lanciare l’hashtag #BEYCHELLA per confermare a tutti chi fosse la vera regina del Festival californiano della musica. Definita anche regina del pop, ha fatto la storia decisamente la storia del Coachella. Ha voluto riscaldare i fan con un tweet dove dice: “Trovatevi un posto, caricate i cellulari e mantenetevi idratati. Avrò bisogno della vostra energia.”. Senza dimenticare che Bey è stata la prima donna afro-americana ad esibirsi in prima linea sul palco del festival. Molti l’hanno definita persino una pagina di storia.