Carne rossa: attenzione provoca tumori, infarti ed ictus

Carne rossa: attenzione provoca tumori, infarti ed ictus

Bisogna fare attenzione all'assunzione di carne rossa perchè può far male alla salute

Per carne si intende tutte le parti commestibili dei mucoli striati degli animali da macello quali bovini, suini, equini, caprini e ovini, del pollame, dei conigli e della selvaggina. Le carni si distinguono in “carne bianca” e “carne rossa”. A definire questo colore è la mioglobina che è una proteina che serve ad immagazzinare ossigeno in previsione di uno sforzo muscolare ecco perchè la carne del coniglio risulta essere più bianca rispetto a quella del cavallo o del maiale. Le carni rosse contengono un maggior contenuto di ferro e anche di grassi mentre le carni bianche contengono tante proteine. Inoltre nella carne vi è anche la presenza di acqua e grassi che dipende dal tipo di carne. Vi sono anche i sali minerali come: potassio, ferro, fosforo, magnesio e zinco.

la carne rossa fa male

Carne rossa: perchè fa male? – La carne rossa contiene una buona quantità di ferro che porta ad un aumento delle malattie cardiache. Il ferro eme provoca infiammazioni e danneggiamenti alle arterie inoltre se l’assunzione di carne rossa è legata ad un basso contenuto di frutta e verdura il rischio cardiaco aumenta. Una ricerca fatta in California ha dimostrato che un’eccessa quantità di ferro nel cervello può portare alla demenza senile. Una ricerca effettuata a Cambridge ha dedotto che il consumo di carne rossa tutti i giorni può provocare infarti, diabete e cancro. Per le donne inoltre, uno sbagliato consumo di carne rossa può provocare il tumore al seno. Sulla carne rossa sono tante le ricerche infatti si è arrivati a dedurre che il motivo per cui la carne rossa fa male è per la presenza di L-carnitina che essa provoca l’accumulo di grasso lungo le pareti dei vasi sanguigni andando ad ostacolare così la circolazione e provocando infarti ed ictus.

Carne rossa: provoca tumori – L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha messo in relazione l’abuso di carne rossa con l’aumento di colesterolo e quindi con l’insorgere di tumori ed il rischio di infarto. L’allarme dell’Oms non è generico ma è riferito ad alcuni tipi di carne rossa, e cioè: hamburger, salsiccia e bacon cioè quei prodotti che sono fatti da carne non fresca. Infatti la classica fettina di carne rossa non provoca questi tipi di problemi anzi fa bene alla salute. L’assunzione sbagliata di questi tipi di carni rosse sono state paragonate all’abuso di alcol e sigarette. Quindi bisogna stare molto attenti a quale carne rossa mangiamo.

COMMENTI

WORDPRESS: 0