Asia Argento e Laura Boldrini difendono le minoranze

Asia Argento e Laura Boldrini difendono le minoranze

Asia argento e Laura Boldrini, sono due delle donne più influenti nel mondo femminista e si sono alleate per difendere i diritti delle donne, degli immigrati e delle varie minoranze discriminate in Italia.

Unioni civili, Conchita Wurst supporta la causa dell’Italia
Laura Boldrini inaugura Restart, il festival antimafia dell’Associazione DaSud
Laura Boldrini: una donna alla guida della Presidenza della Camera

C’è chi la definisce una sacra alleanza quella tra Asia Argento e Laura Boldrini, insieme si battono per la parità e come ha detto l’Argento in un tweet: “Nel nostro paese ci hanno etichettato come nemiche numero uno del paese perché siamo pronte a difendere il prossimo.”

Asia Argento e Laura Boldrini insieme contro le ingiustizie

“Noi siamo dalla parte delle donne, della pace, della verità, delle minoranze e degli immigrati. Noi siamo le promotrici di un cambiamento culturale, quello che è la parità di genere. L’odio sistematico del patriarcato non ci ha distrutte, ma ci ha solamente rafforzate.”, così Asia Argento sancisce un’alleanza con Laura Boldrini, insieme a sostegno di tutti per combattere tutte le differenze che vengono ancora additate e spregiudicate nel nostro paese.

Asia Argento alleanza Laura Boldrini

Asia Argento è una delle femministe più influenti in Italia.

L’alleanza di Asia Argento con Laura Boldrini

Non è la prima volta che Asia Argento e Laura Boldrini si ritrovano fianco a fianco a combattere una battaglia così importante. Si sono incontrate lo scorso ottobre quando prese piede lo scandalo Weinstein, la stessa Argento è una delle tante attrici di Hollywood che hanno accusato Harvey Weinstein di aggressione sessuale e che purtroppo qui in Italia venne definita solamente una carnefice. Fu Laura Boldrini ad intervenire quando l’attrice minacciò di lasciare il proprio paese: “Devi rimanere in Italia, servi a rafforzare la solidarietà tra donne. Asia non mollare! Non devi arrenderti, è il momento di fare squadra tra le donne. Ognuno lo può fare nel proprio ambiente, così nello spettacolo come nella politica. L’unione fa la forza, sempre.”

Laura Boldrini appoggia Asia Argento

L’ex presidente della Camera Laura Boldrini appoggia a pieno Asia Argento nella sia battaglia contro le discriminazioni.

Asia Argento e Laura Boldrini insieme a New York

Entrambe voleranno verso la città di new York per prendere parte al summit Women in the World e dove Asia Argento e Laura Boldrini faranno un discorso davanti ad una platea di tante altre persone che si battono per i propri diritti, insieme discuteranno del perché il #MeToo non ha riscosso la stessa efficacia che ha riscosso in America. Entrambe sperano che un giorno un paese radicalmente patriarcale come l’Italia possa riuscire ad emanciparsi e di non giudicare più una donna stuprata come una che se l’è cercata; un immigrato come un nullafacente, un uomo o una donna gay come diversi e i transgender come dei fenomeni da baraccone. Qui si tratta di emancipazione e battaglie per far valere i propri diritti, indipendentemente dal razzismo, maschilismo e omofobia che sono così radicati in Italia.