Annalisa debutta come conduttrice tv

Annalisa debutta come conduttrice tv

Annalisa debutta in tv con 'Tutta colpa di Einstein'.

Annalisa debutta per la prima volta come conduttrice tv su Italia 1 con un programma dal titolo ‘Tutta colpa di Einstein’ in tre fantastiche puntate.

AnnalisaScarrone
CO-PROTAGONISTA AL CINEMA – Proprio in questo periodo ha fatto il suo ingresso nel mondo del cinema come attrice nel film ‘Babbo Natale non viene da nord‘ mettendosi alla prova nella sperimentazione in questo nuovo mondo artistico vestendosi dei panni del personaggio di India.
Ma alla cantante non è bastata la partecipazione a questa nuova esperienza, infatti ha deciso di allargare i propri campi di sperimentazione e approdare come conduttrice tv.

CAMBIAMENTO“Adesso so che si può cambiare senza paura. Anzi, il cambiamento è la mia cifra esatta. Al di là delle apparenze, io sono una persona in costante mutazione” questo è ciò che ha dichiarato al settimanale ‘Grazia’ motivando così questa volontà di scoprirsi in nuovi settori artistici.
Il programma che la vedrà nel ruolo di conduttrice avrà come fulcro la fisica, infatti è noto al pubblico che Annalisa, prima di entrare alla scuola di ‘Amici’, abbia conseguito una laurea in fisica, ed il suo sogno di fondere musica e fisica assieme sembra sia giunto a realizzazione.

PRIORITÀ – Nonostante questa versatilità nei vari settori, Annalisa non ha alcuna intenzione di lasciare la musica, anzi, ha precisato esplicitamente che rimane la sua priorità e che sta già pensando a nuovi progetti.
Il debutto ufficiale di Annalisa è previsto per il 13 dicembre su Italia 1 dove dal Cern di Ginevra ci indirizzerà verso questo nuovo viaggio di conoscenza portando in tv qualcosa di nuovo e mai visto.
Insomma, un periodo pieno di soddisfazioni per la cantante ligure, soprattutto dopo la collaborazione con il grande Tony Hadley nel disco di quest’ultimo, la Scarrone non si vuole fermare.
Dunque, appuntamento con la fisica e con  Annalisa a partire da domenica  13 dicembre su Italia 1  in seconda serata.

Paola Puggioni

COMMENTI

WORDPRESS: 0