Aiuto, non so cosa mettermi! Ma l’armadio è pieno…

Aiuto, non so cosa mettermi! Ma l’armadio è pieno…

Aiuto, non so cosa indossare

Non so cosa mettermi! – Alzi la mano chi di voi almeno una volta nella vita non si sia trovata a contemplare il proprio guardaroba esclamando la fatidica frase “non so cosa mettermi!”. Parole tipicamente femminili? Ebbene sì, perché sembrerebbe che soltanto a noi donne sia riservata, in modo tanto frequente, tale esclusiva quanto antipatica seccatura. “Le donne non hanno mai nulla da mettersi” ecco la replica dei maschietti costretti ad aspettarci per ore. Proprio così: quando la mente inizia a formulare frasi del tipo “così sembro…”, “questo mi ingrassa…”, “ma dove vado così …” il ritardo è assicurato!

non-so-cosa-mettermi

Sembra impossibile – L’insicurezza è una sensazione spiacevole che può essere percepita anche in semplici occasioni come questa. Capita spesso di perdere l’obiettività e di ignorare in realtà le infinite combinazioni che il vostro armadio è pronto ad offrire. Il guardaroba straripa fino a chiedere pietà? Le scarpe accatastate sembrano appartenere ad una colonia di millepiedi? Eppure il vostro sguardo è ancora fisso, perso davanti all’armadio. Ecco dunque qualche consiglio per affrontare il black out.

I consigli top

– Richiudere armadio e cassettiere varie ed accendere la TV: immagini e colori resetteranno il tutto per offrire spunti originali a cui non avevate pensato.

– Focalizzatevi sull’identità e sullo stile che desiderate realizzare.

– Cominciate scegliendo il capo del vostro colore preferito e prendete in esame tutte le possibili combinazioni cromatiche.

– Se avete poco tempo a disposizione evitate gonne e tacchi: realizzare un outfit perfetto partendo da questi elementi vi renderà la missione impossibile.

– Concentratevi sui vostri desideri azzerando totalmente la paura del giudizio degli altri.

– Abbandonate qualsiasi valutazione estetica davanti allo specchio e non promettete a voi stesse drastiche diete: tutto ciò vi farà sentire brutte e sbagliate (non lo siete!) con conseguente tracollo di autostima.

Puntate su un capo simpatico e stravagante che allontani il cattivo umore e vi faccia sentire geniali.

– Evitate look non adatti all’occasione: ve ne pentirete appena varcata la soglia di casa e tornerete indietro mortificate, trovandovi irrimediabilmente senza speranza!

– Ultimo consiglio: siate positive e sentitevi belle, gli altri vi noteranno. Non c’è outfit che regga il confronto di un bel sorriso.

COMMENTI

WORDPRESS: 0