I 10 libri che (quasi) tutti fingono di aver letto

I 10 libri che (quasi) tutti fingono di aver letto

Scopri quali sono i 10 libri che tutti fingono di aver letto

A chi non è mai capitato di fingere di aver letto un libro che si conosce solo per ‘sentito dire’ e/o di cui si è visto solo la copertina in libreria? Secondo una recente indagine, pubblicata dal web-magazine The Atlantic Wire, siamo in tanti. Il 60 % delle persone ha questa abitudine ma non solo, sembra che i libri coinvolti siano sempre gli stessi. Il The Guardian ha stilato poi una classifica dei 10 libri su cui siamo soliti barare. Ma quali sono i motivi che ci spingono a farlo? Varie sono le ipotesi al riguardo: si mente per apparire più colti, perché diamo per scontato che anche gli altri mentano, perché reputiamo finito un libro anche quando siamo arrivati solo a metà.

Libri

Libri

Questa pratica è comunque rischiosa perché, se esercitata in un contesto scolastico o lavorativo, ci si può ritorcere contro. Ecco allora quali sono secondo il The Guardian i 10 libri che tutti, o quasi, abbiamo letto per finta. 

1. 1984 di George Orwell

2. Guerra e Pace di Lev Tolstoy

3. Grandi speranze di Charles Dickens

4. Il giovane Holden di J. D. Salinger

5. Passaggio in India di E. M. Forster

6. Il signore degli anelli di J.R.R. Tolkien

7. Il buio oltre la siepe di Harper Lee

8. Delitto e Castigo di Fyodor Dostoevsy

9. Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen

10. Jane Eyre di Charlotte Bronte

Img http://revolart.it/classifica-letteraria-del-2014/

COMMENTI

WORDPRESS: 0