Shonda Rhimes: il passaggio dalla ABC a Netflix

Shonda Rhimes: il passaggio dalla ABC a Netflix

Dopo svariati anni a scrivere e produrre serie televisive per il network televisivo ABC, Shonda Rhimes si sposta su Netflix.

How To Get Away With Murder, anticipazioni quinta puntata
Castle: anticipazioni della 7×04
Once upon a time 3×8

Per ben quindici anni la scrittrice e produttrice televisiva Shonda Rhimes ha sfornato grandi programmi televisivi per gli ABC Studios tra cui Scandal, Grey’s Anatomy e Le regole del delitto perfetto, giusto per nominarne alcuni. Tant’è vero che la Rhimes si è costruita un impero televisivo conosciuto con il nome di Shondaland, una compagnia di produzione sita a Los Angeles. I bei tempi sulla ABC sono finiti, ora è il momento per la produttrice di esplorare nuove terre, infatti ha preso la decisione di lavorare per la piattaforma di streaming Netflix.

Shonda Rhimes creatrice di Shondaland

Shonda Rhimes insieme alle attrici protagoniste delle serie TV prodotte da Shondaland.

Shonda Rhimes spiega perché ha lasciato la ABC

Si sa, Netflix è conosciuta per la sua vasta gamma di show variopinti, tra cui le contorte serie TV drama dalle tinte soap. È stata proprio questa caratteristica che ha spinto Shonda Rhimes a decidere di lavorare per la piattaforma di streaming, sembra che alla scrittrice e produttrice sia stata data l’opportunità di erigere al massimo le sue capacità artistiche, permettendole di provare nuove cose a livello creativo. “Secondo me su Netflix non c’è un genere in particolare che bisogna rispettare o un particolare pubblico da rendere felice. Ciò a cui aspira la piattaforma è proprio la creatività e questa è la parte eccitante, posso finalmente scrivere in qualsiasi modo io decida di esprimermi,”, dichiara la regina delle drama series.

Shonda Rhimes: una grande mossa al momento giusto

Dopo aver espresso tutta la sua eccitazione riguardo al nuovo ingaggio su Netflix, Shonda Rhimes dice che le è stata concessa totale carta bianca per poter scrivere tutto quello che le passa per la testa. Il suo passaggio alla piattaforma di streaming si è svolto decisamente al momento giusto visto che adesso la maggior parte degli show televisivi non sono trasmessi sulla televisione via cavo e possono persino essere visti direttamente dal cellulare. Quindi c’è da dire che gli spettatori della TV via cavo sono in netto calo, mentre sono sempre di più le iscrizioni a servizi di streaming come Netflix e Amazon.

Cos’ha in cantiere per noi Shonda Rhimes?

Nonostante questo passaggio improvviso alla piattaforma di streaming Netflix, Shonda Rhimes ha dichiarato che continuerà a lavorare sulla produzione degli show firmati Shondaland ancora in onda sulla ABC, proprio come Grey’s Anatomy, Le regole del delitto perfetto e Scandal. Purtroppo per quanto riguarda il nuovo progetto della Rhimes per Nerflix, non ha intenzione di rivelare nessun dettaglio. “Questo potrebbe essere spoiler. Io non faccio spoiler, sono contro queste cose! Tocca solo aspettare e vedere cosa ho in serbo per il pubblico.”, quindi a quanto pare prima dell’anno prossimo non verrà rilasciata nessuna indiscrezione e, proprio come nei suoi show, Shonda Rhimes ha intenzione di farci rimanere con il fiato sospeso.

COMMENTI

WORDPRESS: 0