Shiny Waves: onde luminose per capelli al top

Shiny Waves: onde luminose per capelli al top

Capelli al top con le nuove onde luminose. Qualche consiglio per essere sempre al top con le acconciature adatte alle shiny waves

Tumore ovarico: ecco l’app che ti salva la vita
Tendenze moda autunno-inverno: il blu e il nero, i colori della notte
Tre fashion outfit low cost: spazio alla moda per tutte con soli 60-70 euro

Abbiamo visto da un po’ di anni a questa parte che le onde morbide per i capelli, sono uno degli hairstyle must di ogni stagione. Non a caso le ritroveremo protagoniste anche per questo freddo inverno 2017/18, ma saranno molto luminose grazie ad un finish lucido/cerato, differente rispetto alle classiche beach waves, tanto che si chiamano: shiny waves. Vi conquisteranno con il loro style retro-chic ma per saperne di più continuate a leggere questo articolo.

Shiny Waves: onde luminose per capelli al top

Le avevamo già occhiate durante le sfilate A/I 2017/18. Ma come sono fatte queste shiny waves? Niente di più semplice dato che consistono in un mix di più onde che ricreano un look dinamico ed elegante. Infatti, è un’acconciatura un po’ vintage perché comunque richiama la tipica onda che andava di moda negli anni ’40-’50, ma viene rivisitata declinandola in più onde separate in varie ciocche in maniera molto naturale. Basterà attorcigliare sul ferro arricciacapelli (o piatto) ogni ciocca a torchon concentrandosi solo nella parte centrale delle ciocche mentre le punte e le radici devono rimanere naturalmente sciolte. Ma per dargli quel tocco glam in più, quindi l’effetto luminoso quasi bagnato sulle radici, si utilizza un prodotto cera più gel, a contrasto con il resto della chioma.

shiny waves capelli

Tutte le acconciature adatte alle shiny waves

E per dargli una giusta acconciatura? Allora diciamo che le opzioni sono molteplici. Per esempio, se si vuol perseguire uno stile romantic chic si dovranno per così dire ‘scolpire’ tutte le radici della riga laterale al fine di formare una specie di calottina morbida che avrà un aspetto bagnato grazie all’uso sapiente di pettine e di un mix di cera e un poco di gel. Bellissimo il contrasto che si potrebbe ottenere giocando tra l’effetto lucido delle radici con quello più opaco sulle lunghezze. Volete invece dargli un look più casual? Per ottenere questo aspetto dovrete ‘ventilare’ le punte e poi passarci un prodotto dry&wax, in questo modo le punte si separeranno tra oro e daranno quasi l’impressione di aver subito un taglio scalato quando invece non si è subito alcun haircut. A proposito di tagli…Se vi state chiedendo quale taglio possa star bene con queste shiny waves, di certo la risposta è: capelli lunghi o al massimo medi. Eh sì perché così facendo si enfatizzerà l’ hairstyle ricco di onde super luminose. Voi che ne pesate? Vi piace sfoggiare bellissime onde lucenti?

COMMENTI

WORDPRESS: 0