Nancy Drew: la NBC sta sviluppando una serie TV sulla serie di romanzi

Nancy Drew: la NBC sta sviluppando una serie TV sulla serie di romanzi

Dopo che la CBS ha rifiutato di sviluppare uno show sulla detective Nancy Drew, la NBC ha deciso di produrre una serie televisiva ispirata ai romanzi

Roma Fiction Fest: tutti premiati tranne uno
Grey’s Anatomy: ultime news sullo spin off targato Shonda Rhimes
Once upon a time: New Entry 2014

Dopo che la CBS ha rifiutato di sviluppare uno show sulla fenomenale detective Nancy Drew, è la NBC che ha deciso di produrre una serie televisiva ispirata alla famosa serie di romanzi per ragazzi.

Nancy Drew

Nancy Drew: da adolescente ficcanaso a donna in carriera

La serie della CBS è scritta da Joan Rater e Tony Phelan, i creatori di Doubt – L’arte del dubbio, e avevano scelto Sarah Shahi per una versione più adulta e molto più saggia rispetto all’adolescente che passa le sue giornate a risolvere misteri. Questa nuova versione vede l’investigatrice come una donna intraprendente e ricca di risorse, una Nancy che all’età di trent’anni si ritrova a lavorare presso il NYPD come detective dove può mettere in atto le sue grandi capacità d’osservazione mentre si ritrova proiettata nella complessa vita del mondo moderno. Purtroppo questa prima idea non è andata a buon fine e ora lo show è in mano alla NBC che ha intenzione di prendere una diversa direzione.

Nancy Drew potrebbe essere la nuova Jessica Fletcher

Il nuovo progetto immagina Nancy Drew come una donna di cinquant’anni, scrittrice dei romanzi che la vedono come una giovane investigatrice, si ritroverà lei stessa a dover investigare su misteriosi omicidi nella vita reale grazie all’aiuto dei suoi amici d’infanzia. Il cambio di prospettiva da parte della NBC apre le porte ai ruoli per donne di mezza età che purtroppo non figurano spesso negli show di oggi. Come dimenticare l’iconica Signora in giallo, pronta a risolvere misteri ogni dove ce ne fosse stato bisogno, uno dei pochi programmi televisivi che vede protagonista una donna sopra i cinquanta. Purtroppo il mondo televisivo non riesce a vedere quanto potenziale abbiano personaggi come questi, il che è un peccato perché potrebbero venirne fuori degli ottimi show.

Come Nancy Drew, altre serie TV con personaggi femminili sopra i cinquanta

È risaputo che il mondo dello spettacolo non riserva molto spazio ai prodotti con personaggi femminili che oltrepassano la soglia dei cinquanta, per fortuna ci sono quelle attrici che combattono per poter guadagnarsi un posto come protagoniste, avere le rughe non vuol dire non essere brave attrici. Come ci sono delle giovani donne talentuose e capaci di stare davanti a un obiettivo, ce ne sono altrettante con più esperienza e magari con qualcosa in più da poter offrire al pubblico. Per esempio la mitica Jessica Lange che si è fatta valere grazie alla serie TV ideata da Ryan Murphy, American Horror Story, dove ha prestato il volto a donne dalla grande forza fisica e mentale, ormai un’icona per tutti i fan dello show. Anche Jane Fonda ha deciso di non farsi mettere in panchina diventando protagonista della serie TV originale Netflix Grace and Frankie, insieme a un cast eccezionale e racconta la vita di due donne che hanno superato la soglia dei sessanta affrontando tutti i tabù che girano intorno alle donne di mezza età. Infatti il problema principale del mondo dello spettacolo è proprio che la figura della donna è circondata da moltissimi tabù che per fortuna, con l’andare avanti del tempo, ci saranno sempre più persone pronte ad abbattere tutte queste enormi barriere innalzate dalla società. Tutte questi prodotti televisivi, sicuramente come tanti altri, dimostrano che una donna può essere ciò che vuole a qualsiasi età.

Alessio Camperlingo

COMMENTI

WORDPRESS: 0