Meryl Streep: interprete di donne eccezionali

Meryl Streep: interprete di donne eccezionali

Ancora una volta Meryl Streep non si smentisce e porta sul grande schermo una donna dalla forte personalità che ha voluto sfidare tutte le convenzioni a costo di perdere tutto.

Sofia Loren, 80 anni di arte e bellezza
Golden Globe: tra i favoriti La grande scommessa
La Grande Bellezza vince il Golden Globe

Da sempre Meryl Streep è uno dei personaggi di Hollywood che, grazie alla sua irriverenza, ha sempre cercato di ispirare le donne di tutto il mondo, riuscendoci soprattutto interpretando personaggi che hanno dovuto affrontare cose più grandi di loro. Come ad esempio lo è stato per Katharine Kay Graham, il nuovo personaggio della Streep per The Post.

Meryl Streep: icona del successo e della potenza femminile emersa a Hollywood

Ormai si può dire che Meryl Streep sia stata premiata talmente tante volte che persino lei non riesce più a tenere il consto dei Premi Oscar vinti durante tutta la sua carriera. E come biasimarla?! È una di quelle attrici che, quando sembra abbia superato veramente se stessa, ecco che se ne esce con un’altra strabiliante interpretazione pronta a lasciare tutti a bocca aperta. Riuscita a diventare una vera portavoce del mondo delle donne, ha sfruttato la sua notorietà per rivendicare i suoi diritti e di tutte le sue colleghe all’interno dell’industria cinematografica, denunciando il tanto citato gender pay gap e le varie discriminazioni legate all’invecchiamento.

Meryl Streep nel film di Steven Spielberg

Il pensiero di Carrie Fisher riguardo all’’eroina Meryl Streep

“Ciò che mi è sempre piaciuto di lei è di sicuro il suo umorismo irriverente, lo usava per tutto. Con le sue battute taglienti riesce a rendere tutto più semplice.”, così veniva descritta Meryl Streep dalla sua vecchia amica Carrie Fisher. Un’amicizia durata nel tempo, tanto che Meryl, durante un discorso fatto in onore della scomparsa della principessa Leia, l’ha citata dicendo: “Prendi il tuo cuore spezzato e fallo diventare arte”. E si può dire che abbia preso alla lettera questo insegnamento perché tutto ciò che tocca Meryl Streep è destinato a diventare Arte.

Le forti donne interpretate da Meryl Streep

Non è la prima volta che Meryl Streep veste i panni di un personaggio realmente esistito, la si ricorda quando ha fatto da prestavolto a Julia Child, la scrittrice di un famoso libro di cucina che si è battuta fino all’ultimo per poter vedere il suo sogno trasformarsi in realtà. La si ricorda anche quando è stata l’ex Primo Ministro britannico Margaret Thatcher per The Iron Lady e ora è il momento di un altro personaggio femminile di tutto rilievo, Katharine Kay Graham, battutasi per la libertà di stampa, nonostante si trovasse ad andare contro il Presidente Nixon e quindi l’intera Casa Bianca. A partire da oggi sarà disponibile in tutte le sale cinematografiche italiane The Post, il nuovo film di Spielberg, dove ancora una volta la Streep sarà una fonte di ispirazione per tutte le donne del mondo.

Meryl Streep The Post Katharine Kay Graham