Jessica Jones 2 anticipazioni: Krysten Ritter messa k.o. durante le riprese

Jessica Jones 2 anticipazioni: Krysten Ritter messa k.o. durante le riprese

Incidente sul set di Jessica Jones 2 per la protagonista Krysten Ritter che si è vista mettere al tappeto da un pugno in faccia

Matthew McConaughey: “Ecco cosa ho fatto per amore dell’arte”
Stasera in tv, in programma giovedì 6 agosto
Gianni Morandi e il Live in Arena: “Ci sono arrivato, ma sono ancora giovane”

Stando alle dichiarazioni dell’attrice protagonista Krysten Ritter, il set di Jessica Jones 2 è quasi pericoloso come quello di Hell’s Kitchen in Daredevil, per questo ha dovuto allenarsi duramente per poter vestire al meglio i panni della badass hero ed è stato proprio durante una delle scene d’azione che la Ritter è stata messa al tappeto da un pugno mal calibrato.

Jessica Jones 2

Jessia Jones 2 anticipazioni: cosa succederà a Jessica dopo The Defenders?

Ora che la serie TV crossover The Defenders con protagonisti Jessica Jones, Luke Cage, Daredevil e Iron Fist si è conclusa, tutti e quattro i supereroi Marvel torneranno a essere protagonisti del proprio show televisivo. Il super villain della prima stagione di Jessica jones è stato ucciso nell’ultima puntata, ma si è venuto a conoscenza che potrebbe ritornare in una qualche maniera nella seconda stagione. Dopo tutti gli abusi subiti, Jessica continuerà a essere perseguitata dal pensiero di Killgrave e nel frattempo oltre a esser rimasta traumatizzata cerca comunque di andare avanti con la sua vita personale e di riprendere il ruolo di investigatrice privata per la sua agenzia. Mentre la storia in Jessica Jones 2 diventa sempre più complessa, sembra che anche l’attrice protagonista abbia riscontrato dei problemi sul set durante le riprese della nuova stagione.

Jessica Jones 2: Krysten Ritter racconta lo sfortunato evento

La rivista statunitense Woman’s Health ha pensato di rendere Krysten Ritter la protagonista della sua ultima copertina definendola una donna tosta con un gran cuore. Proprio durante un’intervista per il magazine l’attrice ha raccontato il momento più straziante della seconda stagione di Jessica Jones. Stando alle dichiarazioni sembra che durante le riprese di una scena di combattimento, Krysten Ritter sia stata colpita un po’ troppo forte da un pugno che le ha fatto quasi mordere la lingua prima di svenire completamente sul pavimento. Per fortuna niente di grave e le riprese della nuova stagione di Jessica Jones continuano.

Krysten Ritter racconta il suo ruolo in Jessica Jones 2 regalando qualche anticipazione ai fan

Essere protagonisti di una serie Tv è di certo entusiasmante, ma lo è sicuramente di più se quella serie ha per protagonisti i supereroi della Marvel. Questo è il caso di Krysten Ritter che, nonostante l’incidente avvenuto sul set, continua ad essere innamorata del personaggio di Jessica. L’attrice ha dichiarato di aver amato il suo allenamento nel combattimento per poter interpretare la protagonista dello show. Nonostante la sua lunga carriera, non aveva mai vestito i panni di un supereroe, questa opportunità le ha consentito di imparare a sferrare pugni e ora le scene di combattimento sono la parte del lavoro che più preferisce. “La prima volta che ho dato un pugno mi sono sentita una tale incapace. Non avevo la più pallida idea di come si facesse. Perché mai avrei saputo come dover tirare un pugno? Adesso lo faccio continuamente e questo mi fa sentire forte. È fottutamente divertente.” Lo stile di combattimento di Jessica è più mirato a usare la forza bruta che le arti marziali e sembra che la Ritter non si appresti a nessun copione e combatta secondo il suo personale istinto e ciò aiuta a rendere le scene d’azione decisamente più realistiche. A questo punto bisogna aspettarsi che Jessica Jones 2 sarà molto più cruenta della sua prima stagione, con una Jessica sempre più agguerrita.

Alessio Camperlingo

COMMENTI

WORDPRESS: 0