InForna con Silvana, panna cotta alla vaniglia con salsa al caramello

InForna con Silvana, panna cotta alla vaniglia con salsa al caramello

Voglia di un dolce sfizioso e semplice da preparare? 'InForna con Silvana' ci presenta la panna cotta alla vaniglia con salsa al caramello.

Pesto alla genovese
Penne con calamari, pomodorini e arancia
Frullato fragola e banana

Per il nuovo appuntamento con la rubrica di Female World “inForna con Silvana”, vi proponiamo la ricetta della panna cotta alla vaniglia con salsa al caramello, una delizia per questi ultimi giorni di estate.

panna cotta alla vaniglia inforna con silvana

Panna cotta alla vaniglia con salsa al caramello

Salve cari lettori, in questo nuovo appuntamento vedremo insieme come preparare un dolce al cucchiaio veloce e gustoso, ovvero la panna cotta al caramello. Stiamo parlando di un dessert di origine piemontese, anche se sono molti quelli che sostengono che si tratti di una versione più leggera della bavarese francese o che sia frutto di una creazione da parte di una donna ungherese. Altri invece affermano che la ricetta derivi dal Biancomangiare siciliano e che il latte di mandorla sia poi stato semplicemente sostituito con il latte vaccino. Sappiamo con certezza che, insieme al tiramisù, è una tra i dolci più diffusi e versatili della pasticceria italiana e in tutto il mondo è solito essere servito con salsa ai frutti di bosco, al caramello o al cioccolato. Adesso andiamo a vedere la sua semplice realizzazione.

Ingredienti

Per la panna cotta alla vaniglia

100 g Latte

500 g Panna fresca liquida

10 g Gelatina in fogli

140 g Zucchero

Aroma alla vaniglia

Per la salsa al caramello

300 g Zucchero

120 g Acqua

Preparazione
  1. Procuratevi tutti gli ingredienti necessari.panna cotta alla vaniglia inforna con silvana
  2. Riempite una ciotola con acqua fredda e immergetevi la gelatina in fogli.panna cotta alla vaniglia inforna con silvana

Fate attenzione, dovrà rimanere al suo interno per almeno 5 minuti, quindi regolatevi con i tempi di preparazione.

  1. A questo punto versate in un pentolino il latte e poi la panna.panna cotta alla vaniglia inforna con silvana
    panna cotta alla vaniglia inforna con silvana
  2. Trasferite sul fuoco e lasciate cuocere a fiamma media fino a quando non sfiora il bollore.panna cotta alla vaniglia inforna con silvana
  3. Togliete dal fuoco e aggiungete all’interno di esso lo zucchero.panna cotta alla vaniglia inforna con silvana

Assicuratevi che lo zucchero si sciolga completamente.

  1. Aspettate qualche minuto e unite la gelatina ben strizzata (vi ricordo che deve essere rimasta immersa in acqua per almeno 5 minuti).panna cotta alla vaniglia inforna con silvana
  2. Mescolate fino a quando la gelatina non risulta sciolta del tutto; è molto importante questo passaggio, la presenza di grumi potrebbe compromette poi la resa finale del dolce.panna cotta alla vaniglia inforna con silvana
    panna cotta alla vaniglia inforna con silvana
  3. A questo punto trasferite il composto negli stampini o nei bicchieri di vetro se avete intenzione di servire la panna cotta direttamente al loro interno.panna cotta alla vaniglia inforna con silvana
    panna cotta alla vaniglia inforna con silvana
  4. Riponete il tutto in frigo e lasciate rassodare per almeno 3-4 ore.
  5. Nel frattempo andiamo a preparare la salsa al caramello.
  6. In un pentolino versate lo zucchero e trasferite sul fuoco.
  7. In un altro pentolino invece aggiungete l’acqua e fate in modo che arrivi a bollore.
  8. Quando lo zucchero sarà completamente sciolto e avrà raggiunto la giusta colorazione bruna incorporate l’acqua bollente.panna cotta alla vaniglia inforna con silvana
    panna cotta alla vaniglia inforna con silvana
  9. In questo passaggio dovrete fare molta attenzione; l’acqua ha un punto di ebollizione più basso rispetto al caramello, quindi una volta versata al suo interno potrebbe zampillare e rischierete così di bruciarvi.
  10. Completato questo delicato passaggio lasciate raffreddare e vedrete che raggiungerà la consistenza di una salsa.
  11. Una volta trascorso il tempo necessario alla solidificazione della panna cotta toglietela dal frigo.panna cotta alla vaniglia inforna con silvana
  12. Per facilitare l’estrazione dagli stampini immergeteli per qualche secondo in una ciotola contenente acqua calda.
  13. Lasciate scivolare la panna cotta sul piatto di portata e ultimate la preparazione con l’aggiunta della salsa al caramello.panna cotta alla vaniglia inforna con silvana
    panna cotta alla vaniglia inforna con silvana
    panna cotta alla vaniglia inforna con silvana

Buon appetito!

Consigli utili

Potete conservare la panna cotta in frigo per circa 3-4 giorni. Se non amate il caramello potete aggiungere una salsa al cioccolato o anche una confettura ai frutti di bosco, fragole o lamponi, insomma quello che più preferite.

 

COMMENTI

WORDPRESS: 0